Blogtour "Tutto accade a San Valentino" di Ilaria Militello: 5° tappa - INTERVISTA A ILENIA

11:01:00

Buongiorno e buona domenica!

Per la quarta tappa del Blogtour dedicato al romance di Ilaria Militello, "Tutto accade a San Valentino", vi presento l'intervista alla protagonista del romanzo, Ilenia, una giovane scrittrice che ha la possibilità di vedere realizzato il sogno della sua vita: abitare a Seul e scrivere per una casa editrice coreana.

Ecco la lista di tutte le tappe del blogtour:

* TAPPA 1 – 12/3 Recensione + Segnalazione – Salotto dei libri
* TAPPA 2 – 14/3 Intervista all’Autrice – Hook in book
* TAPPA 3 – 16/3 Capitolo Uno – La Fenice Book
* TAPPA 4 – 18/3 Recensione – Evelyn Storm World
* TAPPA 5 – 20/3 Intervista Ilenia – L’antico calamaio
* TAPPA 6 – 22/3 Capitolo Due – My Secret Diary
* TAPPA 7 – 24/3 Recensione – La tana dei libri sconosciuti
* TAPPA 8 – 26/3 Intervista Dae – Bookmarks are Reader’s Best Friends
* TAPPA 9 – 29/3 Recensione – Notthing Hill Books
* TAPPA 10 – 31/3 GIVEAWAY 


BLOGTOUR "TUTTO ACCADE A SAN VALENTINO"
5° TAPPA
INTERVISTA ALLA PROTAGONISTA

Ciao, Ilenia. Allora, ho visto che sei una scrittrice. Parlami di questa tua passione. Com'è cominciata?

Ciao, grazie per lo spazio che mi hai concesso. La mia passione è nata da bambina. Ho sempre inventato storie che mi vedevano come protagonista, per lo più erano giochi che facevo con le amiche dove io raccontavo la trama. Di solito si giocava alle principesse oppure alle fate. Mi divertivo a inventare avventure da poter vivere, mondi fantastici da poter esplorare. Crescendo poi questa passione mi è rimasta dentro, ma non potendo più fingere e giocare ho sentito il bisogno di iniziare a scriverle, raccontarle e viverle in un altro modo.

C'è qualcosa che ti ispira maggiormente nella stesura dei tuoi libri? 

Bè in primis la Corea. Le mie storie sono ambientate tutte lì, poi ascolto la musica. Non riesco a scrivere senza la musica. Alcune volte mi è capitato di doverne fare a meno ma rileggendo poi ciò che avevo scritto non mi era piaciuto per niente. Se scrivo senza musica metto poche emozioni.

Hai anche un forte amore per la Corea del Sud. Da che cosa è nato? Perché proprio la Corea?

E’ nato per caso. Ho scoperto il mio gruppo preferito, quello di Dae e ho iniziato a documentarmi (lo faccio sempre quando una cosa mi interessa tanto) sulla loro musica e sulla Corea, sono rimasta folgorata dalle loro canzoni e dalla loro nazione. La prima foto che ho visto di Seoul è stata quella del Banpo Bridge, ricordo ancora l’emozione che ho provato; via via ho sempre più approfondito la mia sete di conoscenza, scoprendo così cibo e tradizioni che mi hanno fatto innamorare ancora di più.

Com'è stato vedere Seoul dal vivo, dopo averla sognata per anni?

E’ un’emozione che non si può descrivere. E’ un sogno diventato realtà e nessuno è in grado di esprimere ciò che sente quando un sogno diventa realtà. Ancora oggi stento a credere che sia successo sul serio. Ogni mattina mi affaccio ansiosa di ritrovarmi le insegna scritte in coreano ed accertarmi che è la realtà.

Sei perdutamente innamorata della band coreana 9mmB. Com'è stato incontrare di persona i componenti di questo gruppo musicale?

La stessa emozione che ho provato quando ho ricevuto l’e-mail, quando sono arrivata in Corea e quando ho firmato il contratto. Mille volte ho sognato tutto questo e viverlo di persona è una sensazione unica e sconvolgente. Ho provato così tante emozioni che ho temuto il cuore mi esplodesse. Avere davanti la tua band preferita, che ti ha aiutata con la sua musica a non cadere nella depressione, poter dire loro grazie dal vivo, è una sensazione impagabile.


Cosa si prova a sapere che il tuo idolo è perdutamente innamorato di te?

Vorresti urlare, correre e piangere. Ho sentito il cuore fermarsi e poi ripartire frenetico. Avevo già realizzato tutti i miei sogni e sapere che Dae ricambiava i miei sentimenti è stata la ciliegina sulla torta! Non sono felice solo perché è il mio idol, perché è famoso, sono felice perché lui è l’amore della mia vita, quello che mi completa, quello che sa come sono fatta e che mi ama per quello che sono e quando trovi qualcuno che ama ogni cosa di te, anche e soprattutto i difetti, bè è un’emozione unica e indescrivibile.

L'amore conta molto per te? 

Moltissimo! L’amore è il motore per ogni essere umano. L’amore vince su tutto, su ogni difficoltà o problema e non parlo dell’amore solo del proprio partner, ma per il proprio lavoro, per un animale o una passione. Nessuno farebbe niente se non ci fosse amore. Tutti lottiamo ogni giorno per qualcosa che amiamo, chi per un sogno, chi per il lavoro o per la persona che amiamo.

La tua storia personale ci insegna che, a volte, i sogni possono realizzarsi. Che cosa consigli a tutte le inguaribili sognatrici?

Di non smettere mai di farlo, anche quando tutto non funziona. Quando le cose sembrano scivolare via e a noi sembra di non aver concluso nulla. Magari può accadere domani, fra tre giorni, mesi o anni, ma se si continua a credere e sognare prima o poi si arriverà dove vogliamo. Le cose accadono quando devono accadere e se continuate a crederci, prima o poi i vostri sogni diventeranno la vostra realtà.

Hai qualche altro romanzo nel cassetto?

Moltissimi, ma prima devo riordinare le idee, abituarmi che il sogno sia diventato la mia realtà e rimettermi a lavorare, quindi adesso vi lascio gustare la mia storia e quella di Dae, poi chi lo sa, magari potrebbe esserci una continuazione o magari una nuova storia. 

Ti potrebbero anche piacere

2 commenti

  1. Che idea originale intervistare la protagonista del romanzo!

    RispondiElimina

Post popolari

Partecipo a:

Riconoscimenti

In classifica
siti web
VOTA IL MIO BLOG SU NETPARADE!
anticocalamaio.blogspot.it

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autrice non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Altre fotografie, invece, sono di proprietà dell'autrice del blog, che non è responsabile, inoltre, dei siti collegati tramite link né del loro contenuto, che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Subscribe